EMERGENZA SANITARIA COVID-19: ATTIVITA' ORDINE

Si avvisano gli iscritti che, vista l'evolversi dell'emergenza sanitaria e le recenti direttive nazionali, le attività dell'Ordine, a partire dal 26 Ottobre 2020, proseguiranno in modalità di smart working.

Per ogni richiesta di urgenza, che prevede la presenza in sede, è necessario inviare una mail ad uno degli indirizzi sottoriportati e verrà fissato un appuntamento:

- Segreteria:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- Formazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- Contabilità:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

- Fondazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per informazioni telefoniche, il servizio sarà attivo nei seguenti giorni ed orari:

dal lunedì al giovedì: dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.30 alle ore 18.30

il venerdì: dalle ore 10.00 alle ore 12.00

Stampa

CORSO BASE SICUREZZA INFORMATICA

Corso in modalità FAD sincrona 

Cisco WebEx Ordine Ingegneri Napoli

Data inizio: 12 Gennaio 2021

CFP riconosciuti esclusivamente agli Ingegneri iscritti all'Ordine di Napoli: 20

La partecipazione è riservata esclusivamente agli Ingegneri iscritti all'Ordine di Napoli

Numero massimo di partecipanti: 100

Programma e modalità di iscrizione

REGISTRATI

Si segnala che contestualmente al corretto invio del form di registrazione si riceverà mail di conferma iscrizione mentre circa un paio di giorni prima dell'inizio del corso si riceverà la mail contenente le indicazioni per il collegamento alla piattaforma Cisco WebEx

Stampa

OBBLIGO DI DOMICILIO DIGITALE

Caro Collega,

una recentissima normativa (Legge 11 settembre 2020 n. 120) obbliga gli ordini professionali a richiedere ai propri iscritti, che non l’abbiano già fatto, di comunicare il proprio “domicilio digitale” (ovvero un indirizzo di Posta Elettronica Certificata o altro recapito certificato qualificato previsto per legge) e di sanzionarli con la sospensione dall’Albo professionale a tempo indeterminato, ove non riscontrino positivamente nei trenta giorni seguenti a tale comunicazione.

Il CNI con Circolare n. 615/XIX Sess. del 30/09/2020 ha invitato gli ordini territoriali ad adempiere “tempestivamente ed integralmente” al dettato normativo.

Ti ricordo che come iscritti all’Albo eravamo già obbligati a possedere un indirizzo di Posta Elettronica Certificata ed a comunicarlo all’Ordine.

Ove in precedenza non l’avessi già fatto, Ti invito a comunicare all’Ordine in tempi brevi ed utilizzando esclusivamente la modulistica sottoriportata il tuo indirizzo di Posta Elettronica Certificato.

Sul sito Albo Unico del C.N.I. (https://www.cni.it/albo-unicopotrai controllare rapidamente se il tuo indirizzo Pec è già stato comunicato all’Ordine.

Se sei in possesso di una Pec con dominio @ingpec.eu attivata in convenzione tramite l'Ordine non devi effettuare nessuna comunicazione in quanto l'indirizzo Pec è già stato registrato automaticamente nei nostri database.

Nei prossimi giorni il nostro Ordine, tramite raccomandata A.R., inoltrerà agli iscritti che non hanno ancora comunicato il proprio indirizzo PEC, o altro recapito certificato qualificato, la diffida ad adempiere a tale obbligo, entro il termine di trenta giorni.

Trascorso tale termine, in caso di mancato positivo riscontro da parte dell’iscritto, l’Ordine dovrà procedere ad applicare la sanzione della sospensione a tempo indeterminato dall’Albo professionale.

Il Presidente
Edoardo Cosenza

Modello PEC-1

Stampa

Apertura de cuenta bet365.es